L’altra mamma. Prima una donna da ostentare come vanto di ricchezza e poi come simbolo di precoce emancipazione femminile. Un mestiere che nella sua iconografia annovera la Vergine col bambino. In definitiva una riflessione sul significato della famiglia e dell’amore materno.