“Chi vo vevere?! Fredda, Fredda, chi veve?!” Ecco il suo richiamo. Arriva l’acquaiolo con il suo carico di cristallina bontà. Offre sorsi di fresco benessere, istanti di ventilata oasi nell’afosa giornata napoletana.