Andreina

Ho incontrato Andreina. Sono consapevole di provocare un gigantesco chissenefrega  o qualcosa di più spinoso. Per chiarire l’importanza dell’evento, tiro in ballo la scrittrice francese Simon De Beauvoir. Che il cielo degli indomiti pensatori mi perdoni. Ebbene, l’autrice de Il secondo sesso, saggio sui miti ancestrali che accompagnano la donna, sui complessi sessuali, sulla libertà… Continua a leggere Andreina

Ruggiero

Dignità è la parola desiderata. Ruggiero non la frequenta da anni. Sul treno che lo trascina da Campiglia Marittima a Livorno Centrale, racconta la sua amarezza. Parla di quando era un modesto impiegato in una ditta privata. Lo stipendio bastava e la vita scorreva serena. Poi, arrivò il giorno del discorsetto, come lo chiama lui,… Continua a leggere Ruggiero

[1]

È tempo di tornare, alla città, al lavoro, alle origini. È tempo di disfare la valigia, lavare i panni sporchi, rassettare la propria casa. È tempo di chiave nella toppa, perché, come ricorda il giornalista Dino Basili, «il viaggio perfetto è circolare: la gioia della partenza, la gioia del ritorno». È tempo di buoni propositi,… Continua a leggere [1]