la vita secondo Totò

La vita è fatta di cose reali e di cose supposte: se le reali le mettiamo da una parte, le supposte dove le mettiamo? La mia faccia non mi è nuova, ce l’ho da quando sono nato. Parli come badi, sa! Che cosa ho chiesto a San Giovanni? Un terno? Una quaterna? Una cinquina? Niente […]

Continua a leggere

questione di rispetto

Per gli appassionati della scrittura e della lettura, Parola mia era un appuntamento televisivo da non perdere. Erano gli anni Ottanta e il piccolo schermo preferiva ancora il sottovoce, il rispetto per le parole, la pura e nutriente narrazione dei fatti. Il programma a quiz sulla lingua italiana – erede dell’artigianale Non è mai troppo […]

Continua a leggere

cartastraccia [6]

Confesso di aver vissuto. In 24 ore ho postato 27 selfie assortiti (solo e male accompagnato), 24 immagini dei dolci pargoli (ogni scarrafone… ), 22 foto del gatto (alla 23esima, la bestiola ha reagito con un graffio ben assestato e ha chiesto asilo ai tetti), 7 immagini del cane del vicino, 3 primi piatti (i […]

Continua a leggere