La vita è fatta di cose reali e di cose supposte: se le reali le mettiamo da una parte, le supposte dove le mettiamo? La mia faccia non mi è nuova, ce l’ho da quando sono nato. Parli come badi, sa! Che cosa ho chiesto a San Giovanni? Un terno? Una quaterna? Una cinquina? Niente […]

Persino Picasso si lasciò avvolgere dalla napoletanità in maschera. Le sue mani disegnarono Pulcinella, il goffo e astuto popolano, servitore quando vuole, padrone di facezie fino allo sfinimento, protagonista di un’oleografia d’annata. Nel suo camicione bianco, storpia il nobile parlare, disegna piroette, lancia sassolini d’antica verità. Quel candido vestito non può ingannare. Il suo animo […]